Creepypasta Italia

Filtra i post Reset

Categorie

Ordina per

  • Tutte
  • Seguite
• 3/14/2019

Discutiamo del discutibile

Con questo titolo, di dubbio significato, mi piacerebbe sollevare una domanda che non vedo praticamente mai posta con questa chiave di lettura, ovvero: quale argomento, per voi, dovrebbe essere tema di discussione?

Per argomento ovviamente mi riferisco, in questo caso, al tema horror e a tutto ciò che contiene. Ma esattamente, ci sono personaggi o temi che magari desiderate che vengano trattati eppure nessuno ne parla mai?


Ho visto decine di post o altro su Slenderman e Jeff the killer ma, per esempio, nessuno (almeno io non ne ho visti) dove viene analizzato "l'esperimento russo del sonno", mettendo così alla luce tutti i significati di una Creepypasta così ben congeniata. Oppure post che trattano nelle specifico le SCP e le varie creature orrorifiche, non se ne vedono anch'essi quasi mai. Ed è un vero peccato.

anche se capisco che questi argomenti potrebbero risultare abbastanza "unpopular", specie a chi si approccia per la prima volta nel mondo delle CreepyPasta.


Però, penso che non ci sia niente di meglio che condividere tematiche anche sconosciute, purché siano interessanti. Così da dar sempre una ventata di aria fresca al fandom.









5 6
• 3/10/2019

ma boh

ma raga io non ho capito ho scritto almeno 5 creepypasta su sto sito e mi sono state cancellate tutte, ora mi chiedo, com'e' possibile?

per la prima che ho scritto ok non era bellissima e scritta molto bene ma per le altre ho letto il regolamento e i consigli, allora mi e' venuto il dubbio se effettivamente facessi cosi' schifo oppure c'era qualcosa che non andava, qualche aiuto?

0 2
• 3/10/2019

Parliamoci chiaro

Partendo dal presupposto che quello che verrà scritto di seguito sono soltanto mie opinioni, vorrei ricevere dagli utenti o dagli stessi admin opinioni o risposte agli innumerevoli problemi che, a mio avviso, ho riscontrato nella Creepypasta wiki italiana.


- Questo account è creato da poco, ma ho avuto almeno tre account prima di questo, quindi si: parlo per esperienza vissuta, e non a vanvera. -


In primo luogo, la wiki è scomoda da usare. Ergo non è funzionale.

Non mi stupisco infatti che ci siano degli spazi RISERVATI a cose di poco conto come postare od altro.

Poi ok, potrebbe anche essere una questione soltanto mia, ma queste difficoltà le ho riscontrate soltanto, guarda caso, in questa wiki. Ora, non so come funzioni o quali siano le procedure necessarie per creare una wiki, ma se sei nuovo e riscontri già da subito problemi riguardo a cose semplici allora qualcosa non va. Per esempio nel rispondere a dei commenti in dei specifici post, oppure nel pubblicare una tua Creepypasta.

Nel mio caso, non capisco come si faccia a cancellare un account (dato che alcuni risalgono a quando ero piuttosto ignorante sul tema delle CreepyPasta) oppure lo stesso cambiare nome. Ho dovuto farlo tre volte perché non si cambiava, tanto che alla fine ho dovuto perderci anche le speranze.


Secondo: la gestione.

In questi anni ho avuto abbastanza chiara la situazione che questa wiki sia gestita male ma davvero male.


Le discussioni all'interno della wiki sono gestite una volta si e (minimo) 71638173827382 volte no. Basta scrollare per vedere quanti siano i post che non rispettano le linee guida o che sono da considerarsi puramente off-topic. Inoltre, trovo estremamente "anti-produttivo" che si voglia far iniziare un post-discussione con la pretesa di scrivere un poema introduttivo alla domanda, perché non tutti riescono a farlo.


Ovviamente, a mio parere, non c'è niente di meglio di un post articolato e dettagliato con una domanda appoggiata dalle proprie opinioni. Per esempio, chiedendo alle persone quali Creepypasta trovino migliori e aggiungendo in seguito una sua motivazione di chi secondo lui/lei possa esserlo.

Ma non tutti, come già detto, hanno la voglia, il tempo od altro di scrivere cose del genere ed è per questo che trovano più semplice scrivere una domanda e mettere sotto una piccola frase tanto per dare un accenno alla propria opinione.


E sapete cosa? Non c'è assolutamente niente di male in questo, perché se la domanda è chiara una discussione prenderà sempre piede. Che poi è anche divertente capire le rispettive opinioni via via che la discussione prosegua, ed infatti questo dovrebbe essere il principio del dialogo in sé.



Oltre ai post, ho potuto notare la scarsa disponibilità dei gestori: se una persona vi chiede aiuto o consigli non ha senso che mandiate un link guida su cosa fare, perché non c'è nulla di meglio che sentire l'opinione altrui. sennò tutti andremmo a cercare una discussione o un parere su Google, "tanto è tutto lì", no?

Io penso che se si gestisce un qualcosa la prima cosa da fare sia dare consigli per far migliorare gli altri. Poi, se non hai tempo, quello è un altro discorso; tuttavia, si cerca di rimediare in seguito.


Eh si, capisco che gli admin sono pochi e le persone all'intero della wiki tante e che uno solo non può andare dietro a tutte le richieste, ma da molto tempo a questa parte sono davvero pochissime le persone a cui vedo chiedere consigli esplicitamente. E sapete quando lo fanno? Quando la loro Creepypasta viene tolta a caso senza dare motivazioni.


Ora ditemi, vale ancora la scusa del non avere tempo? Se cancellate un qualcosa dovete MOTIVARLO, e questo sempre in ogni caso. Questo anche per evitare che l'autore /autrice si crei paranoie come "ma cosa ho sbagliato?" e si auto-commiseri.

Caspiterina, ma lo capite o no che se hanno pubblicato quella Creepypasta evidentemente pensano che sia giusta? Se non fate capire gli errori che commettono non farete mai migliorare gli altri, perché loro penseranno sempre e comunque che quanto scritto sia buono.


Ma scusate, c'è anche un apposito spazio per discutere e siete i primi a non farlo? Se avete perso passione in quello che fate è affar vostro, ma almeno: o lasciate il posto di gestore a chi ci tiene davvero, oppure non zittite i primi utenti che cercano di dare una loro critica costruttiva alla Creepypasta di un utente x.



Ora invece vorrei concludere con una cosa che mi ha fatto davvero sbellicare dalle risate, cioè che certe Creepypasta TRASH siano state anche approvate.


Un esempio? "linfa", che con mia sorpresa è stata pure "modificata" da un admin (quindi devo presupporre che sia stata approvata) presentando non solo ancora errori di scrittura ma non avendo assolutamente senso logico.

Devo intuire che lo spirito critico sia andato a farsi friggere. Se una storia come quella è stata seriamente approvata allora posso anche andare ad ingerire della cicuta.


-Non ho nulla contro chi ha creato quella storia, ma oggettivamente pecca di molte caratteristiche che invece sono il fulcro delle CreepyPasta. -


Detto questo, ci sarebbe molto altro da dire però lascerò lo spazio a chi ha avuto la buona pazienza di leggere tutto.

Dato che so della cattiva fama di uno in particolare degli admin, suppongo che non tarderà una sua risposta (o ban).



5 16
Questo post è bloccato.
• 3/10/2019

Aiuto Creepypasta?

Ciao!


Qualcuno può aiutarmi a capire quando è stato creato questo creepypasta? Non riesco a scoprire ...

https://creepypasta.fandom.com/it/wiki/%E7%8E%A9%E5%85%B7%E3%83%A1%E3%83%BC%E3%82%AB%E3%83%BC_%28Toy_Maker%29

玩具メーカー (Toy Maker)
玩具メーカー (Toy Maker) Creepypasta Italia Wiki
0 1
Questo post è bloccato.
• 3/9/2019

Nuova creepypasta

Salve a tutti oggi ho pubblicato la mia prima creepypasta intitolata"Deep tube" sottolineando che è la prima creepypasta che ho scritto vorrei sapere se vi è piaciuta

Vi piace
  • No 100%
  • Si 0%
  • Ni 0%
0 2 1
• 3/6/2019

Commento a "Resterò da solo"

Non si comprende il punto della cosa.
Il titolo e la narrazione non trovano un nesso.
Consiglio di allungare un pochino la scrittura per sviluppare meglio il concetto, dato che, a parte che il tipo sta morendo, non si capisce cosa sia successo se non ipotizzando.
Ragazzi, scrivere bene significa riuscire a mandare il messaggio al lettore senza doverlo fare ipotizzare su ciò che si è scritto. La storia alla sua conclusione deve essere chiara. Deve dare la propria stessa soluzione. Questo soprattutto se volete scrivere qualcosa ad effetto, come in questo caso, andato male purtroppo.
3 9
• 3/4/2019

Coinciso commento su "Disturbo Sociopatico"

Quello che viene descritto nella "storia", oltre ad esser scritto in dubbio italiano, non è nemmeno un disturbo.
La persona che lo ha scritto ha illustrato una situazione completamente random.
Lol
Se vuoi, caro autore, ti passo il DSM-5
3 2
Questo post è bloccato.
• 3/3/2019

Chi vuole parlare di Ben?

A me piace un sacchisimo Ben, è il mio boy ;3;

E mi piacerebbe parlare di lui con qualcuno anche suo fan >°<

Post image
2 2
• 3/3/2019

aiutatemi

non riesco a settare la lingua, cioè, sto cercando di scrivere una creepypasta e mi corregge tutte le parole che non sembrano inglesi e se vado in opzioni e lingua non mi esce fuori niente, è un problema del mio computer oppure potete dirmi un rimedio? grazie

p.s. anche perchè scrivere con tutte le ondine rosse da molto fastidio, sembra un mio compito di latino

0 2
• 2/28/2019
1 2
• 2/22/2019

Chi preferite tra

  • Lost Silver
  • Glitchy Red
0 0 11
• 2/21/2019

Perché la gente non sa cosa fare?

Amministratori: controllate un po' queste cose.
Parlo di quelle due pubblicate il 20 febbraio con titoli assurdi a sfondo sessuale.
Post image
2 2
• 2/19/2019

The Rapeher

Andrebbe tolta. È scritta male, oscena e abominevole. Non fa nemmeno paura.
Solo tocca argomenti delicati in modo non adeguato. Oltretutto non ha senso che da uno stupro una poi arrivi ad uccidere anche bambini e animali e donne. Ci vuole uno studio per i disturbi. Questo non ha una correlazione logica.
4 3
• 2/17/2019

Smiley

Camminavo per la strada buia guardandomi continuamente dietro per il terrore di essere seguito. Finché non sentii un rumore davanti a me.
Post image
1 1
• 2/17/2019

The Babysitter.

Una sera facevo la babysitter e il bimbo più grande di circa 5 anni venne verso di me con un disegno e disse:"Guarda, mi ha detto di disegnare questa immagine di lei. Lei è sul soffitto, mi ha detto di dirti che è venuta....per te....stasera".
Post image
0 0
• 2/17/2019

Non dormirò mai più.

Mi svegliai sentendo bussare sul vetro. All'inizio, pensavo fosse la finestra finché non sentii il rumore provenire dallo specchio.
Post image
0 0
• 2/16/2019
4 1
• 2/16/2019
2 2
• 2/14/2019
0 0
• 2/14/2019

Newborn

La risata dei bambini è la risata più bella del mondo.
Tranne se lo senti alle 3:00 di notte.
Quando sei da solo.
E non c'è nessun bambino.
Post image
1 1