FANDOM


Hey.

Sì, dico proprio a voi che state leggendo questa pagina. Non sono chi credete che io sia.

Ho hackerato il suo account in modo da potermene impadronire. Sì, lo so, potrei semplicemente farlo anche con i vostri, ma che divertimento ci sarebbe altrimenti? Almeno in questo modo vi lascio nel dubbio. Posso o non posso hackerarvi? Oppure vi sto solo prendendo in giro in questo preciso momento? Chi lo sa! E poi lo so che leggete le sue storie.

Lo vedo. Anzi. Lo vedo proprio ADESSO.

Dalla webcam per essere precisi.

Voglio dirvi che beh, non sono vere. L'unico reale tra tutte le stronzate che scrive sono io. L'ho costretta a scrivere di me, e sapete perché? Perché è così che mi diverto. Così penserete che io sia solo una stupida invenzione, abbassando la guardia. In realtà sono già al lavoro e mentre leggete questo cercando inutilmente di capire mi sono impossessato di tutti i vostri dati sensibili. Oh, e a proposito…

Devo fare rifornimento. Aspettatemi lì. Arrivo subito.

Da voi ;)

Hacker






Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.