FANDOM


Ho freddo, è buio, non si vede quasi niente alla luce della mia torcia e mi sembra di camminare per ore intere. 

Man-walking-through-snowy-woods-jill-battaglia-1-
Ho perso la stada e sto camminando per un bosco folto. Dov'è la fine? Non lo so, però so che Lei mi sta aspettando. La torcia ormai si sta consumando, durerà solo per altri pochi minuti. Forse non dovevo farlo, ma non posso più ritornare  indietro. Il bosco passo dopo passo si sta diradando: è la fine? Sento un canto lontano, non riesco a capire le parole ma so che è femminile. La torcia si spegne, adesso non vedo più. Devo seguire il canto e devo capire da dove viene. Ecco, finalmente le sono vicino. Lei ha smesso di cantare e io la voglio abbracciare, le sue mani sono fredde. Questa è la fine. So cosa mi ha promesso, non soffrirò mai più, non mi perderò mai più e non dovro affrontare difficoltà mai più e adesso so che la Vita mi aveva mentito ma Lei, la Morte, è sincera.

Questa è la fine.


12/08/2013

Un uomo viene trovato morto di ipotermia in un bosco.

Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.


NarrazioniModifica

Creepypasta ita da solo in una notte

Creepypasta ita da solo in una notte

Narrazione di SPECTRUM CREEPY CHANNEL

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.