FANDOM


Passano i giorni senza mai un errore

Passano le settimane, ed arrendermi sembra la soluzione migliore

Nessuno tra noi si sente felice, in preda alla depressione, ma alcuni stanno ancora combattendo questa oppressione.

Odio e guerra in questa vita ormai quotidiana

Bambini l’un l'altro abbracciati, rannicchiati insieme nell'oscurità che regna sovrana.

Il percorso che scegliamo… le persone che salviamo…

Qual è il punto? Rinchiusi in tombe alla fine tutti ci ritroviamo.

La società sta velocemente crollando

La terra sotto i nostri piedi sta tremando

Le persone, intorno a me, inciampando mortalmente

Così tante parole… un borbottìo incoerente

La fine è vicina

Tutti tranne me urlano all'orrore di questa carneficina

La terra intorno a me sprofondando scompare

Ed io continuo ad andare avanti, senza pensare.

Traduzione di Mr. Seeker

Creepypasta originale

Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.