Creepypasta Italia Wiki
Advertisement
Creepypasta Italia Wiki

Dovrebbe essere stata una giornata al mare perfetta. Mi incontro con una mia amica alla fermata degli autobus. Parlando del più e del meno per circa dieci minuti, il pullman arriva e saliamo insieme, dopo aver obliterato il biglietto.

Il viaggio dura una mezz'oretta e già sento che c'è qualcosa di strano. Il tempo si annuvola improvvisamente (accidenti, niente mare!) e l'autobus, arrivato alla fermata di arrivo, invece di rallentare gradualmente fa una frenata improvvisa.

Faccio per alzarmi e passando davanti all'autista, vedo con orrore che ha le mani mozzate e mi fissa con un sorrisetto folle e gli occhi vitrei.

Io mi spavento e scendo velocemente non chiedendo nulla.

Corro via e raggiungo la spiaggia. Ma la spiaggia non è tale: è di colore verde.

E il mare non c'è: al suo posto un enorme buco in un terreno arido e deserto.

Dal buco si erge improvvisamente la mia amica, trasformata in un mostro marino con scaglie verdi e denti aguzzi,.

-Benvenuto nel nuovo mondo! - mi urla con una voce agghiacciante.




Mi sveglio tutto sudato. Era solo un incubo.

Mi alzo dal letto e indosso in fretta il costume. Ho un appuntamento con una mia amica per andare al mare.

Corro alla fermata degli autobus e la incontro felice, raccontandole dell'incubo. Lei ride e appena arriva il pullman, saliamo e obliteriamo il biglietto.

Però inciampo nello scalino e l'autista prontamente mi sorregge con una mano. O meglio, con un pezzo del braccio.

L'autista è senza mani.

Mi giro con orrore verso la mia amica. Con un ghigno terrificante, mastica rumorosamente la mano insanguinata.

Tumblr llrdamxNF91qjro7xo1 400 large
Advertisement