FANDOM


I pochi che ci sono riusciti preferiscono non parlarne.

Provate anche voi a farlo, se volete, io non vi incoraggio.

Provate a guardarvi allo specchio. Fissatevi attentamente negli occhi, profondamente.

Poi cambiate improvvisamente direzione dello sguardo di pochi centimetri, in modo da poter comunque vedere gli occhi del vostro riflesso.

Esso sposterà i suoi occhi a sua volta.

Ma tra il vostro movimento e il suo, passerà una frazione di secondo.

Una frazione di secondo terribilmente lunga.
Large (17)






Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.