Creepypasta Italia Wiki
Advertisement
Creepypasta Italia Wiki

"Sto scrivendo su questo foglio stanotte perché non ho più voce per avvisare le persone di quello che è successo. Presto capirete tutto.
Lei è arrivata qui, e poi se n'è andata. Si chiama Kayla.
Mi ha approcciato per strada. Era una bella ragazza, e così l'ho fatta entrare in casa mia. Non avrei dovuto, lo so. Ma mi sono fidato, mi sembrava così innocente.
Prima di fare quello che ha fatto, mi ha raccontato la sua storia.
Lei aveva una sorella, Francesca. Francesca cantava, aveva una bella voce, ed era la preferita dei genitori, che non consideravano invece per nulla Kayla. Quest'ultima avrebbe voluto fare sport, era molto brava a educazione fisica, ma i genitori spendevano tutti i soldi che avevano per far proseguire le lezioni di canto alla sorella.
Una notte, Francesca cominciò a cantare dopo la mezzanotte. Kayla non le parlava mai, ma era stata una lunga giornata, e così le urlò: "Voglio dormire!".
Francesca, per schernirla, si mise a cantare ancora più forte. Non le importava nulla della sorella.
Allora la ragazza, esasperata, si avvicinò di nascosto alla stanza dove l'altra si stava esercitando. I genitori non erano in casa quella notte.
Dopo l'orrendo delitto Kayla fuggì, e adesso vaga per il mondo, e fa la stessa cosa che ha fatto a Francesca a tutti coloro che cantano dopo la mezzanotte.
Alcuni sopravvivono, come ho fatto io; altri muoiono.
Volete sapere cosa fa Kayla a chi osa intonare un canto a notte fonda? Prima si avvicina a loro sfruttando la sua falsa amichevolezza o la sua bellezza, come ha fatto con me, e poi, quando la persona è completamente disarmata, non può fare nulla e si fida ciecamente di lei, Kayla le strappa le corde vocali, aiutandosi con il suo coltello.
Dopo vari interventi io mi sono salvato, ma non parlerò né canterò mai più.
Per questo vi prego. Per favore, non cantate mai oltre la mezzanotte.
Kayla vuole dormire.".

Donna che salta con coltello
Credits: [Joynder] [Dr._Woland]
Advertisement