Creepypasta Italia Wiki
Advertisement
Creepypasta Italia Wiki

Storia

Il Kelpie è un demone acquatico mutaforma conosciuto anche come "water horse" (cavallo d'acqua) originario della Scozia e dell'Irlanda, che appare infatti solitamente come un cavallo. Secondo le leggende, lo si trova in prossimità di fiumi e laghi; è una creatura presente anche nel folklore scandinavo ed in quello dell'isola di Man. Molto simile all'Each Usige viene spesso associato con lo stesso, in quanto non vi è una vera e propria distinzione.

IMG 20190419 130449

Aspetto e poteri

Il Kelpie può apparire sotto diverse forme, ma quella che predilige è quella di un cavallo, dal manto bianco o nero, che in alcuni casi presenta una criniera ed una coda bagnate e fatte da giunchi; appare quindi come un animale nelle vicinanze di corsi d'acqua, nell'attesa che qualche incauto si avvicini. Esistono due versioni del Kelpie; secondo la prima, una volta avvicinata la vittima, essa non riuscirebbe più a staccarsi in quanto la pelle dell'essere diverrebbe adesiva e si verrebbe quindi trascinati in acqua, affogati e divorati, i propri effetti personali lasciati a galleggiare sulla superficie. La pelle appiccicosa con cui il Kelpie intrappolerebbe gli esseri umani è vischiosa e nerastra, e una volta toccata vi si affonderebbe con gli arti. Nella seconda versione invece, la creatura sarebbe dotata di briglia e sella magiche che impedirebbero alla vittima di scendere. In alcuni casi, si dice che le viscere riemergano ma i corpi non verrebbero mai più ritrovati. Sempre per quanto riguarda la presunta distinzione tra Kelpie ed Each Usige, vi sono varie divergenze sul modus operandi e l'aspetto. Un altro presunto metodo per distinguere i due sarebbe l'habitat: fiumi e rive per il primo, laghi e mari il secondo.

Il potere principale del Kelpie è quindi la tramutazione; le forme che esso può assumere sono quella di uomo, donna o cavallo, talvolta serpente marino. A questo proposito vi sono differenti ipotesi: in una il Kelpie stesso prenderebbe la forma di essere umano (quella attribuita all'Each Usige) mentre nell'altra le figure umane sarebbero soltanto illusioni (quindi si parlerebbe di un altro potere) in quanto la creatura attenderebbe sotto la superficie dell'acqua.

Nel caso si riuscisse a venire in possesso della briglia incantata il Kelpie sarebbe quindi costretto a sottomettersi; se fatto accoppiare con una giumenta nascerebbero puledri dalla forza superiore dieci volte a quella di un normale cavallo ed in grado di nuotare. Bisognerebbe però prestare attenzione, poiché il potere del manufatto renderebbe folli gli uomini attraverso delle visioni. Si vocifera che, in possesso della briglia, si possa costringere il Kelpie ad assumere perenne forma umana e quindi a sposare il padrone.

Nonostante il magnifico aspetto equino, una volta rientrato in acqua il Kelpie riacquisterebbe la forma originaria, ovvero una versione deforme e grottesca del cavallo dotata di una coda di pesce e denti aguzzi. Un'altra caratteristica del Kelpie è la pelle estremamente fredda e liscia.

Curiosità

Un tipico racconto scozzese narra di come un Kelpie riuscì ad attirare ben nove bambini e a farli salire sulla propria schiena, mentre il decimo si tenne alla larga. Questi lo inseguì, ma fortunatamente riuscì a fuggire. In una più macabra versione il decimo accarezzò semplicemente il muso del cavallo ma, poiché la mano rimase appiccicata ad esso, fu costretto a mozzarsela con un coltellino.

Attualmente esistono solo un paio di avvistamenti, di cui uno soltanto documentato.

Sul Kelpie è stato creato un corto animato, di cui a seguito viene allegato il link: https://youtu.be/_NYADCQIzog

Articolo scritto da: Kobal

Advertisement