Creepypasta Italia Wiki
Advertisement
Creepypasta Italia Wiki

Questa storia è basata su eventi reali a casa mia.

Giuro che mi sta inseguendo. Sento la sua presenza, non importa dove vada. Riesco sempre a sentire quel miserabile essere che mi respira sul collo. Riesco a percepirlo immensamente guardandomi addosso. Con quella faccia, o meglio, senza di essa.

Mi insegue da anni, da quando è successo alla mia famiglia. Questo non sarebbe dovuto succedere a loro, non se lo meritavano.

Comunque, sto scrivendo questo in un motel a basso costo da qualche parte nell'Indiana. Correre è tutto ciò che ho fatto negli ultimi quindici anni, se sono realmente passati quindici anni. Tutto questo è iniziato quando la mia famiglia e io ci siamo trasferiti a Bethel, nell'Ohio. Lo ricordo ancora come fosse ieri.

La mia famiglia e io ci siamo spostati molto da quando siamo venuti in Ohio, vivendo principalmente con parenti e cambiando scuola ogni mese. Eravamo tutti pronti solo per sistemarci. I miei genitori hanno trovato questa vecchia casa nel centro della città. Era una casa a due piani con tre camere da letto e un bagno. Mi è stato detto che aveva un secolo.

Eravamo in sei a quel tempo. La mia famiglia era composta dai miei due fratellini, la mia sorellina, i miei genitori e io. Andava tutto liscio, spacchettando e ripulendo dalla vecchia polvere.

Dopo aver vissuto in casa per circa cinque settimane, ho iniziato a notare delle piccole cose molto strane in casa. Cose come il suono di passi, e porte che si chiudevano da sole.

Non ho dato loro alcuna spiegazione particolare, tuttavia, ho iniziato ad allarmarmi quando il mio fratellino si è lamentato di incubi su un uomo con il volto celato nell'ombra, che lo soffocava. La cosa davvero strana è che aveva detto di sentirsi ancora soffocare, da sveglio.

Non molto tempo dopo, anche mia madre aveva sperimentato cose terribili con l'essere. Un giorno, era semplicemente seduta sul suo letto, quando, dal nulla, non riusciva a respirare da un lato della gola, come se qualcuno la stesse strozzando. Improvvisamente, la pressione si è fermata. Non credo di aver più dormito una notte intera in quella casa dopo quel giorno.

Le esperienze sono diventate progressivamente più allarmanti. Nelle due settimane seguenti, fummo terrorizzati da questo strano spirito. Ogni mattina, tutti si svegliavano con dei graffi. Beh, tutti tranne me. Una volta, mia sorella è stata spinta giù per le scale. Le cose stavano diventando troppo intense, quindi ho deciso di fare una piccola ricerca sulla casa. Ho poi scoperto che molte persone erano morte tra quelle mura, al punto che è diventata, per un periodo, una casa funeraria.

Avevo notato l'angolo di una vecchia foto, quindi l'ho estratta dalla cartellina in cui era contenuta. Sembrava che fosse dei primi del '900 ma c'era qualcosa di sbagliato in quella foto, qualcosa che non riuscivo a mettere a fuoco.

Ho guardato più da vicino ed è lì che lo vidi. Era un uomo in smoking e la sua faccia non era altro che... Ombra. Era in piedi dietro un angolo della casa e sbirciava da un lato. Proprio mentre mi alzavo, eccolo lì a pochi centimetri dalla mia faccia.

Potevo sentire il suo respiro. Puzzava di morte e decadenza. Ho sentito il panico pervadere il mio corpo e sono svenuto. L'ultima cosa che ricordo è stata un grido lacerante, seguito da una risata molto profonda. Quando mi sono svegliato ero solo. Non c'era un'anima in casa. Ho cercato per anni la mia famiglia, ma non sono mai più riuscito a trovarla!

Ho guardato in tutto il fottuto paese, ma dentro di me sapevo che li aveva presi. Sono morti, senza dubbio nella mia mente, e sono l'unico sopravvissuto della mia famiglia. Perché diavolo sono ancora vivo? Mi faccio questa domanda ogni giorno.

Quindi è per questo che mi segue, quella cosa è qui solo per giocare con me. Potrebbe prendermi in qualsiasi momento, ma sento che vuole solo vedermi soffrire! Non ho più intenzione di dargli questa soddisfazione e la finirò qui! Perciò, se qualcuno è ancora vivo, qualcuno, volevo dirgli che mi dispiace.

Mi dispiace davvero molto...

- Fonte:https://creepypasta.fandom.com/wiki/The_Faceless_Man

- Tradotto da CaptainMantis

Advertisement