Creepypasta Italia Wiki
Advertisement
Creepypasta Italia Wiki

In Inghilterra, nel Galles, esiste il "Snowdonia National Park", una regione immersa nella natura.

La famiglia Smith, con due figlie di 15 e 8 anni, aveva deciso proprio quella località come meta delle proprie vacanze. Quell'anno decisero di affittare una casa molto carina a Dolgellau; aveva due piani, il giardino e perfino una stalla con un cavallo! Piacque molto agli Smith, sopratutto alle due figlie.

Arrivarono in quella splendida località il 14 agosto, per trascorrere una settimana a stretto contatto con la natura.

La figlia più grande, Emily, cominciò subito ad esplorare la casa, rimanendo delusa quando vide che al piano di sopra c'erano solo tre letti.

"Papà, io dove dormo?" Chiese lei.

"Al piano di sotto."

A quell'affermazione, la ragazza si spaventò un po'. Aveva sempre avuto paura di dormire da sola, soprattutto in un posto del genere.

La sera arrivò in fretta, in TV facevano la settimana dell'horror; dopo la cena i genitori con la figlia minore andarono a letto.

Lei si ritrovò sola, in un divano letto, a combattere contro le sue paure più grandi. Si ripeteva che i mostri e i fantasmi non esistevano, doveva stare tranquilla.

Le venne in mente di fare delle foto col flash per fare vedere ai suoi amici, una volta tornata, quanto fosse buio ed inquietante quel posto. Aprì la porta, uscì fuori e scattò due - tre fotografie col suo Iphone. Inutile dire che era talmente buio che nemmeno un flash sarebbe servito a fare un po' di luce.

Rientrò dentro ma notò qualcosa di strano; il tappeto era evidentemente spostato.

Non ci fece molto caso e si addormentò, dimenticandosene.

Verso le 3:32 un forte tonfo la svegliò. Aprì gli occhi e trovò un lago di sangue sul suo letto, un uomo incappucciato e tutta la sua famiglia squartata.

L'uomo si girò e disse:

"Emily, non è dei mostri che devi avere paura."

Bp1
Advertisement