Creepypasta Italia Wiki
Advertisement
Creepypasta Italia Wiki

Momo è un fenomeno virale che ha preso piede su WhatsApp. Proveniente dal Giappone, sembra che

IMG 20200502 115326.jpg

qualcuno, che risponde a tre numeri di telefono, abbia creato un account WhatsApp chiamato "Momo" che è meglio non contattare...


Origini[]

La prima foto di Momo è apparsa sul profilo Instagram di una ragazza Giapponese, che si è scattata una foto in un museo dei mostri con una strana creatura: si tratta di una gigantesca testa di donna dal viso deforme, priva di braccia. Il suo seno è in mostra, ma le manca la parte inferiore del corpo, sostituita da due zampe simili a quelle di un grosso uccello rapace.

La leggenda[]

Insieme alla foto sono stati diffusi quattro numeri di telefono virali. Il più noto si trova in Giappone. Salvandolo nella rubrica del proprio smartphone è possibile poi ritrovare l'account "Momo" su WhatsApp. Ma vi consiglio di non andare oltre. Se si invia un messaggio a Momo, lei risponderà alle tre di notte esatte, per i numeri esteri sembra calcolare il jet-lag, ma le sue risposte sono terribili. Invia foto e file perturbanti, video a sfondo satanico o di omicidi. Il caso più inquietante è accaduto ad un ragazzo spagnolo: quest'ultimo per fare una bravata contattò Momo, ma la persona dietro l'account gli rispose direttamente in spagnolo, cosa che lo lasciò sorpreso... come poteva una persona che viveva in Giappone conoscere così bene la sua lingua? In seguito Momo continuò a far squillare il cellulare del ragazzo. Come ultimo messaggio, inviò la foto di una bambina morta, uccisa in modo orribile, col cadavere mutilato, ed una comunicazione in cui nominava la sorellina del ragazzo, augurandole sogni d'oro. Ma come poteva conoscere il nome della sorellina del ragazzo? È possibile che dietro a Momo si nascondano delle persone che riescono ad estrarre dati dai cellulari di chi la contatta, oppure è davvero qualcosa di terrificante? Inoltre se una persona, pur non avendo Momo tra i contatti, crea un account su WhatsApp con le stesse credenziali, quest'ultimo verrà cancellato, e con esso la possibilità di creare un nuovo account sul social, costringendo la persona a cambiare SIM. Momo, inoltre, trovata la sua preda continuerà ad inviare video e foto oscene, oppure minacce. Non è noto perché Momo lo faccia, ma sembra che l'unico modo per fermarla sia bloccare tutti e quattro i numeri che portano al suo account su WhatsApp. Momo rintraccia sempre chi la contatta anche per poi bloccarla, e lancerebbe maledizioni su chi cerca di fermarla. La cosa più inquietante, tuttavia, sta nel fatto che le foto che invia non sono reperibili su google immagini e, se non si tratta di falsi, significa che chi sta dietro a Momo sia un assassino, che invia le foto dei suoi delitti. Per completezza d'informazione vi lascio i numeri per contattare Momo, ma vi sconsiglio di farlo, soprattutto se siete impressionabili:

+81 3-4510-2539

+521 6681734379

+31 345102539

+57 3135292569

Momo.jpg

Advertisement