Creepypasta Italia Wiki
Advertisement
Creepypasta Italia Wiki

Lo hanno fatto. Sapevo che lo avrebbero fatto. Ore 0:00, mi sono svegliato di soprassalto perché ho sentito un forte boato.

Guardai fuori dalla finestra e vidi la città in fiamme. I soldati sovietici stavano andando in giro per la città, ad uccidere ogni superstite.

Avevo poco tempo, presi su le mie poche cose e scappai da casa mia. Ora sono qui in una enorme distesa di neve. L'unica mia speranza è scappare. Fa molto freddo. Inciampo e cado nella neve. Sento il freddo sulla faccia e sulle mani. Batto i denti. Mi alzo a stento. Sento le sirene in lontananza e gli spari.

Cammino, cammino. Non sento più la gamba dal freddo. Decido di sedermi su una dunetta di neve. Mi siedo e vedo in lontananza, in direzione della città, una torcia.

Stanno cercando nella foresta se ci sono superstiti.

Mi alzo e inizio a correre. Nevica pesantemente. Correndo mi manca il fiato. Inspiro e mi entra la neve nei polmoni.

Mi abbasso vicino a un lago ghiacciato. I miei occhi si abbagliano. Un elicottero vola sopra di me. Mi hanno trovato.

Sono sveglio. Guardo l'orologio. 23:55 - tra cinque minuti inizieremo l'assalto a quella cittadina. Io andrò nella foresta per aspettare il fuggiasco...


...E ucciderlo.

Hide
Advertisement