Creepypasta Italia Wiki
Advertisement
Creepypasta Italia Wiki

Qualche tempo fa mi si ruppe il telefono, quindi decisi di acquistarne uno usato su eBay, dato che non avevo molti soldi da parte. Navigai per parecchio tempo per trovare una buona offerta, finché trovai un annuncio. Il telefono sembrava quasi nuovo e il prezzo era davvero stracciato. Il venditore offriva la possibilità di provare dal vivo il dispositivo e dato che sono una persona abbastanza diffidente e il proprietario del cellulare non viveva molto distante, gli scrissi per acquistare il prodotto.

Ci vedemmo dopo due giorni, provai il dispositivo, lo pagai e andai via.

Appena tornai a casa il telefono squillò. Pensai che il ragazzo avesse dimenticato di resettare il telefono e che mi stesse chiamando qualche suo amico da WhatsApp o cose così. Decisi dunque di rispondere per avvertire il chiamante che il telefono non apparteneva più al suo amico.

"Salve! Lei è il numero Nove!"

Era una voce di donna, molto allegra. Non capivo cosa volesse dirmi, quindi cercai di informarmi.

"Cosa intende?"

"Lei è il numero Nove! Faccia la sua ordinazione."

"Non capisco..."

"Selezioni: bambino, adolescente o adulto?"

Pensai che loro volessero registrarmi a qualche servizio, dunque sfruttai la mia voce molto acuta per fingermi un bambino, in modo da schivare l'offerta.

"Le sarà recapitato al più presto. Lei ha a disposizione un minimo di tre ordinazioni prima di riciclare"

Un suono acuto si udì dopo quella frase e il telefono tornò alla schermata Home.

Non capivo. Pensai ad uno scherzo telefonico e mi misi tranquillo a esplorare il mio telefono, fin quando non udii suonare il campanello.

Davanti a me un pacco grigio, abbastanza piccolo, con la scritta "Numero Nove" attaccata in alto.

Un brivido percorse la mia pelle. Non volevo aprirlo. Come avevano fatto a spedirlo? Così in fretta, specialmente.

Aprii il pacco e quel che vidi era orribile.

Un bambino, con solo testa e busto attaccate. Le gambe e le braccia erano al lato della busta, separate dal corpo. Il corpo era coperto di sangue e aveva il volto totalmente sfigurato.

Vomitai.

Il telefono squillò.

"Grazie per la sua ordinazione Numero Nove! Ora William Channing è a suo carico! Esegua la prossima ordinazione."

Rabbrividii.

Questa volta riuscii a riattaccare normalmente. Lanciai il telefono fuori dalla finestra e corsi a comprare un nuovo telefono, in modo da chiamare le autorità, dato che la centrale di polizia era decisamente più distante del negozio di elettronica.

Comprai il telefono e uscii dal negozio.

Appena lo accesi arrivò una chiamata, ma non potevo fare altro che rispondere.

"Numero Nove, Lei non ha adempito i suoi doveri. La informiamo che il telefono è nuovamente in vendita e che Lei farà parte del nostro catalogo a breve."

Da una settimana sono barricato in casa, oggi ho iniziato a sentire dei colpi alla porta. Credo che queste siano le mie ultime parole. NON COMPRATE IL TELEFONO USATO SU INTERN...

Buonasera, questa storia è ovviamente totalmente fittizia. Continuate ad acquistare i prodotti di telefonia online, su eBay. Potreste essere fortunati.

Come Numero Nove.

Advertisement