Creepypasta Italia Wiki
Advertisement
Creepypasta Italia Wiki

Olsson vive in una piccola stanza. Non ha mai visto l’esterno. Tutto il suo mondo è quella stanza con i suoi mobili, il suo letto, la sua tv, i suoi libri, la sua testa. C’è una finestra che si affaccia sempre nel buio e se guardi giù o su non c’è nulla, ma si sente un costante vento gelido. Qualche volta nella stanza, oltre la Porta Impossibile Da Aprire (PIDA), si sente una strana cantilena in una lingua che forse non esiste. A Olsson non importa, non ha sentimenti. Olsson si alza presto. Mangia. Beve. Legge lo stesso libro ormai da decenni. Torna a mangiare. Guarda la tv. Si fa una sega. Torna a mangiare. Dorme. Ripete. Come fa a mangiare dite? Al suo risveglio dentro uno dei mobili c’è sempre tutto l’occorrente per sopravvivere un giorno. Ma a che prezzo vivere così? Eppure, Olsson non si ribella, a lui va bene così, perché tanto vive e non deve pensare a nulla. Non ricorda nulla di questo posto. Sa solo di essersi svegliato lì senza memoria precedente, e di aver continuato così da allora, come sta facendo adesso e come farà il resto della sua vita.

Olsson siamo noi.

Advertisement