Creepypasta Italia Wiki
Advertisement
Creepypasta Italia Wiki

L'Ogopogo, un mostro lacustre Canadese[]

Ogopogo


Tutti conoscono il mostro di Loch Ness, ma per diversi ricercatori (spesso definiti criptozoologi), l'Ogopogo – una creatura che si dice nascondersi nel lago di Okanagan, nella Columbia Britannica centro-meridionale, in Canada – è la creatura lacustre più documentata tra tutte.


Per criptozoologi come John Kirk, del British Columbia Scientific Cryptozoology Club, "Le raccolte di film e video dell'Ogopogo sono più numerosi e di maggiore qualità rispetto ad ogni tipo di materiale che abbia mai personalmente visto riguardante il mostro di Loch Ness, e credo che molti di loro siano piuttosto convincenti riguardo al fatto che una creatura sconosciuta viva in quel lago."

Recenti leggende Indiane[]

Sono state segnalate dozzine di mostri lacustri in giro per il mondo, ma ciò che rende l'Ogopogo particolarmente interessante è la sua precedente forma, secondo la leggenda, di un assassino assetato di sangue di nome Kel-Oni-Won, responsabile dell'omicidio di un vecchio di nome Kan-He-K (da cui deriverebbe il nome Okanagan). Gli dei, per punirlo, lo trasformarono in un gigantesco mostro lacustre. Alcuni credono che l'Ogopogo abbia origini da una creatura indiana leggendaria chiamata N'ha-a-itk (anche detto Naitaka, che significa demone del lago), che richiedesse sacrifici dai viaggiatori per un passaggio sicuro attraverso il lago Okanagan. Centinaia di anni fa, ogni volta che gli Indiani si avventuravano per il lago, portavano con sé polli e altri piccoli animali per poi ucciderli e far gocciolare il loro sangue nel lago, in modo da assicurarsi un viaggio tranquillo.

Ad ogni modo, è chiaro che queste storie non si riferiscano a un mostro concreto come l'Ogopogo, ma più che altro a uno spirito acquatico leggendario. Tuttavia, il sovrannaturale N'ha-a-itk della valle dell'Okanagan è scomparso da tempo, a rimpiazzarlo una bestia meno spaventosa – e più biologica –, la cui forma esatta è ancora in discussione.

Aspetto[]

L'Ogopogo viene spesso descritto come una creatura serpentina dalle dimensioni di uno scuolabus, lunga dai 12 ai 15m, dal diametro di circa un metro. È caratterizzata da diverse gobbe, dalla pelle verde, nera, marrone o grigia. Si dice che la testa sia simile a quella di un serpente, di una pecora, di un cavallo, di una foca o persino di un alligatore. Alcuni testimoni raccontano che questo abbia orecchie o corna, altri lo negano. 

Molti lo descrivono semplicemente come un tronco che ha preso vita.

Ricerche moderne ed avvistamenti[]

Canada-alaska-cruise-map


Il lago di Okanagan si trova nella Columbia Britannica, circa a 400km ad est di Vancouver. Il lago è lungo 135km, largo tra i 4 e i 5km, con una profondità media di 76m. 

Il più famoso avvistamento dell'Ogopogo si ebbe nel 1926, a causa del numero di testimoni presenti. Più di 30 persone descrissero di aver avvistato la stessa cosa.



Un avvistamento ancor più significativo si ebbe nel 1914 da parte di Nicola Valley, che trovò una carcassa in decomposizione di un animale non identificato, avente una pelle bluastra, una coda e delle pinne, che pesava circa 182kg.

Alcuni sostengono si trattasse di un lamantino, ma non si sa come tale animale possa essere finito nel lago.

Il lago è stato setacciato diverse volte, in particolare nel 1991, nella cui spedizione vennero utilizzati dei dispositivi ad alta tecnologia, incluso un veicolo controllabile a distanza e un sottomarino di ridotte dimensioni. Il pilota condusse il veicolo a 256m di profondità, raggiungendo la parte più profonda del lago, ma non è stato avvistato nessun Ogopogo, nemmeno col sottomarino venne rintracciata la carcassa della creatura o le sue ossa.


La miglior testimonianza che si ha dell'Ogopogo è racchiusa in un video, filmato nel 1968 da un uomo chiamato Arthur Folden. Folden notò "qualcosa di largo e vivo" in distanza, nelle calme acque del lago e tirò fuori la sua telecamera per filmare l'accaduto. In un documentario girato nel 2005, venne rivelato che ciò che venne filmato da Folden era sicuramente un animale, ma di taglia decisamente più piccola rispetto a quanto si pensasse. Si trattava probabilmente di un uccello acquatico o di un castoro, troppo lontano per essere identificato, ma che provocava comunque significativi spostamenti e onde nelle tranquille acque.


Cos'hanno visto questi testimoni? Ci sono animali che possono venir erroneamente scambiati per uno strano mostro, quando si trovano sulla superficie dell'acqua.

Se l'Ogopogo è reale ed esiste, che creatura sarebbe? Le ipotesi vanno dalle più probabili (lamantini, storioni o regaleci), alle più improbabili (un dinosauro o una specie di balena preistorica chiamata Basilosaurus o Zeuglodon). Diversi avvistamenti della creatura lacustre potrebbero anche essere di un oggetto non vivente. In altri casi, l'avvistamento di una gobba sulla superficie dell'acqua potrebbe essere causata da una semplice illusione ottica, o ancora da qualcosa di più mondano: dei tronchi galleggianti.

Advertisement