Creepypasta Italia Wiki
Advertisement
Creepypasta Italia Wiki

36.400.000.
Questo è il numero previsto di civiltà intelligenti nella nostra galassia, secondo la famosa equazione di Drake. Per gli ultimi 78 anni, abbiamo trasmesso di tutto su di noi - la nostra radio, la nostra televisione, la nostra storia, le nostre grandi scoperte - al resto della galassia. Abbiamo gridato la nostra esistenza a pieni polmoni al resto dell'universo, chiedendoci se eravamo soli. Trentasei milioni di civiltà, eppure in quasi un secolo di ascolto, non abbiamo sentito nulla. Eravamo soli.

noi non eravamo soli.

Questo fino a cinque minuti fa.

La trasmissione arrivò su ogni multiplo trascendentale delle frequenze di idrogeno che stavamo ascoltando. Le armoniche trascendentali - cose tipo la frequenza dell'idrogeno moltiplicata a pi - non appaiono in natura, quindi sapevo che doveva essere artificiale. Il segnale pulsò molto velocemente, con ampiezze uniformi; la mia reazione iniziale fu pensare che si trattasse di una specie di trasmissione binaria. Misurai 1679 pulsazioni nel minuto durante il quale la trasmissione era attiva. Dopodiché, tornò il silenzio.

All'inizio i numeri non avevano senso. Sembravano un'accozzaglia casuale di suoni. Ma le pulsazioni erano così perfettamente uniformi, e su una frequenza che era sempre così silenziosa; dovevano arrivare da una fonte artificiale. Guardai di nuovo la trasmissione, e il mio cuore perse un colpo. 1679 - era l'esatta lunghezza del messaggio di Arecibo inviato quarant'anni fa. Iniziai animatamente a convertire i bit nell'originale rettangolo 73x23. Non arrivai nemmeno a metà prima che le mie speranze fossero confermate. Era lo stesso identico messaggio: i numeri in binario, da uno a dieci. I numeri atomici degli elementi che creano la vita. Le formule dei nucleotidi del nostro DNA. Qualcuno ci aveva ascoltato, e voleva farci sapere che era là fuori.

Poi mi sovvenne - questo messaggio era stato inviato solo quarant'anni fa. Questo voleva dire che la vita si trovava al massimo a venti anni luce da noi. Una civiltà a distanza di conversazione? Avrebbe rivoluzionato ogni campo in cui avevo mai lavorato - astrofisica, astrobiologia, astro-

Il segnale sta suonando di nuovo.

Questa volta è lento. Cauto, perfino. Dura appena cinque minuti, con un nuovo bit in arrivo al secondo. Anche se ovviamente i computer lo stanno registrando, inizio a scriverli. 0. 1. 0. 1. 0. 1. 0. 0... ho capito immediatamente che non era lo stesso messaggio di prima. La mia mente viaggia tra le possibilità di cosa potrebbe essere. La trasmissione è finita, ha trasmesso solo 248 bit. Di certo è troppo breve per essere un messaggio con un significato importante. Quale grande messaggio ad un'altra civiltà puoi mandare in solo 248 bit di informazione? Su un computer, gli unici files così piccoli sarebbero limitati al...

Testo.

Era possibile? Stavano davvero inviandoci un messaggio nella nostra lingua? A pensarci bene, non è fuori questione - abbiamo trasmesso più o meno ogni linguaggio sulla terra negli ultimi settant'anni... inizio a decifrare nel primo schema di codifica a cui riesco a pensare - ASCII 0.1.0.1.1.0.1.0 È la Z... 0.1.0.0.1.0.0.1 la I…

Mentre finisco di mettere insieme il messaggio, lo stomaco mi sprofonda come un'ancora. Le parole di fronte a me rispondono a tutto.



“ZITTI O LORO VI SENTIRANNO"

JbbJhEh







Traduzione dal Creepypasta Forum

Narrazioni[]

Radio_Silence_-_CreepyPasta_ITA

Radio Silence - CreepyPasta ITA

Narrazione di La Voce Dell'Alchimista

(Creepypasta_ITA)_Radio_Silence

(Creepypasta ITA) Radio Silence

Narrazione di LiquidSnake992

Radio_Silence_(Creepypasta_-21)_(The_Horror_Land)

Radio Silence (Creepypasta -21) (The Horror Land)

Narrazione di MISTER S.U

Advertisement