Creepypasta Italia Wiki
Advertisement
Creepypasta Italia Wiki

Non devo agitarmi, devo stare calmo: devo pensare alle conseguenze di ogni mia azione.

Ieri un ragazzo è impazzito, diceva che ci avrebbero uccisi tutti, che ci avrebbero bruciati; pazzo! Come puoi pensare a simili sciocchezze, come fai ad uccidere e far sparire 15 milioni di persone. Comunque dopo aver dato di matto alcuni soldati lo hanno preso e portato via, da quel momento non ebbi più sue notizie.

Non devo mostrare segni di squilibrio. Resisterò anche se questo vorrà dire piegarsi al loro volere.

Ormai è da più di due mesi che siamo tutti ammassati in questo edificio. Non riesco a descrivere la mole di lavoro alla quale siamo sottoposti ogni giorno. Vogliamo ribellarci, ma siamo tenuti sempre sotto osservazione. Le razioni di cibo iniziano a scarseggiare, uno di noi ha provato a rubare del cibo sotto il naso di un soldato, inutile dire che è stato scoperto e…

Finalmente hanno dato l’avviso che presto ci libereranno e per ritemprarci, ci porteranno a fare una doccia. Siamo tutti sereni tranne poche persone, infatti mentre andiamo, cercano di scappare impauriti. Non capisco perché tutto questa paura, in fondo… É solo una doccia.

Images (2)
Advertisement