FANDOM


Ti svegli frastornato, è mattino. Rotoli sul letto in cerca della sveglia; il display segna "LUN 6:45". 'Merda', pensi tra te e te, 'devo andare a lavoro'. Durante l'ora a venire, assonnato, ti prepari per uscire. Prima di andartene, comunque, passi di fronte allo specchio ammirando i tuoi begli occhi blu. C'è poco da fare, sei proprio una bella persona.

Tutto il giorno, in ufficio, c'è però qualcosa che ti assilla. Poi però pensi siano solamente i postumi della sbornia risalente alla sera prima. Mentre torni a casa in macchina, comunque, finalmente capisci cosa c'è che non va.



Tu hai gli occhi marroni.

183540 188288891211758 171417729565541 437945 4921111 a


Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.