FANDOM


(by Emeryy)

Si tratta di un gioco estremamente pericoloso; il rischio è alto e il prezzo pure, ma se desiderate vedere un vostro grande desiderio realizzato e ve la sentite (o siete quantomeno sicuri di essere in grado di vincere), questo farà al caso vostro.

Bisogna innanzitutto disporre necessariamente di un auto, e nessun altro mezzo è utilizzabile (pena la rottura delle regole e la sconfitta automatica). Dopodiché cominciate a guidare di notte, scegliendo un orario in cui ci sono pochissimi altri automobilisti in giro o meglio ancora, nessuno; a questo punto si deve trovare una strada che passi in mezzo al bosco e non fuori o attorno, altrimenti non funzionerà. Una volta trovata, percorretela e guidate fino a che non trovate la strada delle 11 miglia. Non preoccupatevi, la riconoscerete quando la vedrete.

Qui è dove comincia davvero il gioco. Ora che avete trovato la strada, potete imboccarla subito o fermarvi un attimo (nel caso cambiaste idea e voleste tornare indietro); tenete a mente che questa sarà l'unica volta in cui potrete smettere di guidare durante il rituale e in cui potrete girarvi. In caso decidiate di proseguire, queste sono le cose che dovrete tenere a mente per sopravvivere e quindi, vincere:

1) Non fermatevi MAI, nemmeno se vedete o sentite qualcosa all'interno del veicolo o all'esterno.

2) Non ascoltate la musica, né accendete la radio.

3) Non aprite sportelli e finestre.

4) Non usate il cellulare né altri strumenti elettronici.

5) Non staccate gli occhi dalla strada di fronte a voi; non guardate nel sedile posteriore né fuori dal veicolo. Non potrete neppure guardare gli specchietti retrovisori.

6) Infine, non andate a più di 30 Km/h.

Adesso che abbiamo finito con gli avvertimenti, possiamo passare a cosa vi attende:

Primo miglio: non accadrà nulla di particolare, tranne forse per uno strano calo di temperatura. Potete accendere i riscaldamenti se si fa troppo gelido purché continuiate a guidare.

Secondo miglio: come prima, ancora nulla. Continuate a guidare.

Terzo miglio: inizierete a vedere del movimento attorno a voi, fuori oppure anche all'interno dell'auto, ma NON staccate gli occhi dalla strada; se guarderete sempre la strada nulla potrà farvi del male ma se romperete questa regola... beh, non credo vogliate scoprirlo. Continuate a guidare e NON fermatevi per nessuna ragione al mondo.

Quarto miglio: potreste sentire delle voci da qui in poi. Ignoratele, e continuate a guidare.

Quinto miglio: se la foresta comincia a sembrare sempre meno fitta, vedete un lago o la luna farsi particolarmente luminosa continuate comunque a guidare e non fermatevi, non importa quanto strano o bello possa sembrarvi.

Sesto miglio: le file di alberi ricominceranno e le stelle svaniranno dal cielo, il che significa che siete "di nuovo" nella foresta. Ignorate il lampeggiare improvviso dei vostri fari; non preoccupatevi, non smetteranno di funzionare ma NON fermatevi né scendete dall'auto. A questo punto, la vostra radio potrebbe accendersi da sola ma NON provate a cambiare stazione radio o tanto meno a spegnerla, non importa cosa sentirete... o cosa vi dica.

Settimo miglio: continuate a guidare, anche se udite delle voci venire dal sedile posteriore.

Ottavo miglio: non smettete MAI di guidare. Non importa quale sia la ragione, non ci sono eccezioni; anche se i vostri fari lampeggianti vi impediscono di vedere perfettamente di fronte a voi, rallentate ma NON fermatevi.

Nono miglio: la vostra macchina potrebbe fermarsi improvvisamente; chiudete immediatamente gli occhi qualora accadesse e NON riapriteli fino a quando non la sentite ripartire. A quel punto, tornate SUBITO a guidare.

Decimo miglio: assolutamente NON guardate da altre parti se non la strada dinnanzi a voi; non usate neppure gli specchietti retrovisori, neanche per guardare il sedile posteriore. Continuate a guidare.

Undicesimo miglio: qui le cose si complicano. Il vostro veicolo si fermerà di nuovo, stavolta di fronte a una luce rossa che NON dovete assolutamente guardare; chiudete gli occhi all'istante. Qualsiasi voce udirete chiamarvi, qualsiasi cosa sentirete toccarvi ed afferrarvi, qualsiasi cosa accada NON DOVETE RIAPRIRE GLI OCCHI fino a quando la macchina non riparte. A quel punto, e solo a quel punto, potrete riaprirli e riprendere a guidare immediatamente.

Dopo un po' finirà la strada, e quello sarà il punto in cui potrete esprimere il vostro desiderio. Immaginate intensamente che ciò che volete sia vostro: se si tratta di qualcosa di piccolo controllate le tasche, mentre se si tratta di qualcosa di più grande controllate una volta tornati a casa nel sedile posteriore o nel bagagliaio. Se avete desiderato un qualcosa di non materiale, attendete; giungerà presto da voi. Per tornare a casa basterà ripercorrere la stessa strada e dato che non viene specificato nel testo originario del rituale, viaggiare seguendo le regole sopra citate. Non è assolutamente consigliabile giocare nuovamente.

Se vincerete, otterrete ciò che volete ma... siete sicuri che ciò che desiderate valga il rischio?

Traduzione: Kobal

Street-918882 640










Vota questo racconto:

Voto complessivo:

È necessario registrarsi e collegarsi dal browser per poter votare e visualizzare i risultati.


NarrazioniModifica

Il gioco delle 11 miglia - Giochi e Rituali ITA

Il gioco delle 11 miglia - Giochi e Rituali ITA

Narrazione di Yeko

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.