Creepypasta Italia Wiki
Advertisement
Creepypasta Italia Wiki

Eleonora era una ragazza di 25 anni. Aveva avuto un'infanzia felicissima. Non aveva fratelli e aveva due genitori meravigliosi di nome Jill e Edward. Fin da piccola era sempre stata una ragazza abbastanza strana. Le sue amiche amavano la moda e i trucchi mentre lei amava le armi e i film horror. Forse era per questo che andava piu d'accordo con i maschi che con le femmine.

A 12 anni era innamorata di un ragazzo di nome Jeffrey, ma a lui, lei non piaceva. Passarono 10 anni. Eleonora era diventata bellissima. Gli occhi verdi le brillavano, i capelli castani le ricadevano dolcemente sulle spalle e aveva una carnagione chiara che metteva in evidenza le labbra rosee. I suoi sentimenti per il ragazzo che amava 10 anni prima non erano cambiati. Lo amava ancora e cosa migliore, lui amava lei. Un bel giorno mentre erano in classe, all'università, Jeffrey le chiese:"vuoi essere la mia fidanzata?" Lei accettò.

Si amavano. Si completavano l'uno con l'altra. Passati tre anni insieme, Jeffrey le chiese:"vuoi sposarmi, Eleonora?" Lei iniziò a piangere dalla gioia e con una voce squillante rispose il suo "si". Due mesi dopo ci fu il matrimonio. Eleonora non sapeva che il suo ex migliore amico, Jack, era innamorato di lei. E soprattutto non sapeva che quest'ultimo soffriva di problemi di schizofrenia e andava due volte a settimana da uno psichiatra.

Il giorno del matrimonio, Eleonora era bellissima. I capelli erano raccolti in una crocchia color bronzo. Gli occhi smeraldo erano adornati da un sottile velo di ombretto e una sola passata di mascara. La bocca carnosa era colorata di un rosso vivo. Nel suo giorno perfetto, Eleonora, era bellissima. Lei non sapeva che Jack fosse li, al suo matrimonio e che fosse molto, molto geloso. Lei e il suo nuovo marito uscirono dalla chiesa molto felici. Arrivarono a casa, una bellissima villa, nel mezzo di una foresta meravigliosa.

Era notte ed Eleonora e Jeffrey stavano dormendo. La ragazza sentì un rumore tipo un fruscio, provenire dal bosco. Decise di non andare a controllare, pensando che fosse solamente un animale. Stavolta sentì il fruscio ancora più vicino alla casa. Un passo, sentì un urlo maschile.

Si voltò dalla parte di Jeffrey e scoprì che non si trovava nel letto. Non aveva ancora tolto il vestito da sposa perche avevano fatto tardi alla festa del matrimonio. Scese di sotto con il bouquet ancora tra le mani, il bellissimo vestito da sposa indosso, le converse bianche e il velo sul viso. Una volta uscita di casa per controllare cosa fosse successo, ciò che vide la scioccò. Il corpo di suo marito era in terra, squarciato a metà. Le salì un conato di vomito. Subito dopo sentì un rumore. Come se qualcuno stesse camminando.

Si girò e vide Jack sulla soglia della porta di casa, con un coltello in mano tutto insanguinato. Urlò e disse: "CHE COSA HAI FATTO?!? L-L'HAI UCCISO!"

Lui inziò ad avanzare:

"bhe... Tu sei solo mia e di nessun'altro!"

Detto questo l'accoltellò.

__________________________

Lucy era in chiesa, con i parenti da una parte e con Jack, che dopo l'omicidio si era creato un'altra vita, davanti. Stava per dire "lo voglio", quando una nebbia nera coprì tutte le persone.

Lucy chiuse gli occhi e non li riaprì più.

I suoi parenti erano morti e anche i parenti di suo marito lo erano. Morti accoltellati. Jack era l'unico sopravvissuto.

Ma davanti non trovò Lucy, bensì una bellissima ragazza con i capelli castani raccolti in una crocchia color bronzo, gli occhi smeraldo, un velo sulla testa, un bouquet di rose rosso scuro in mano e un vestito da sposa bellissimo sporco di sangue. Jack indietreggiò.

La ragazza gli parlò e disse: "would you like marry me?"


Be my husband.

Advertisement