Creepypasta Italia Wiki
Advertisement
Creepypasta Italia Wiki

Il 6 maggio 1899, dei minatori di Leadville (Colorado), trovarono un diario in una piccola galleria poco battuta delle Miniere di Bonaria, a circa 150 metri di profondità. Successivamente venne consegnato alla polizia, dal momento che era collegato alla scomparsa di un pompista che lavorava nella miniera: Ashland Parr, che sparì il 9 marzo (lo stesso giorno di un crollo nella cava). Il diario non fu mai più visto finché un agente non lo ha restituito ai suoi familiari, quest'anno. La famiglia è stata abbastanza gentile da darmi l'accesso al manoscritto.

Segue la trascrizione di tutte le voci del diario a partire dal 9 marzo del 1899 - giorno della sparizione di Ashland Parr.

9 marzo[]

Bonair mine cabin

Una capanna delle Miniere di Bonaria

Oggi una frana ci ha intrappolati nella miniera. Chas, Burt ed io siamo stati fortunati a restare in questa galleria della cava anziché nel cunicolo, come il povero Shep. Shel stava urlando qualcosa, quando gli sono cadute delle rocce addosso. Penso si sia ferito a una gamba, ma starà bene, perché è riuscito a trascinarsi fuori. Bert ha trovato un tubo di ferro e ha iniziato a colpirlo nel tentativo di mettersi in contatto con alcuni soccorritori. Fortunatamente, qualcuno di loro deve averci sentiti ed è riuscito a far scendere del cibo. Credo che staremo bene, quaggiù. Ci hanno fatto sapere con dei messaggi scritti che verremo salvati entro domani.

10 marzo[]

Le cave son davvero buie, di notte. Non avevo mai apprezzato quanto oscure siano, prima di oggi. Ad ogni modo, i soccorritori ci hanno portato cattive notizie - stanno provando a scavare un cunicolo secondario che lo colleghi al principale, ma proprio quest'ultimo è pieno di detriti per via del crollo. Questo significa che ci vorrà qualche giorno in più prima di tirarci fuori. Ci portano ancora i pasti e il gas per le lampade, quindi non va tanto male. Chas e Burt sono preoccupati per le loro famiglie, e non li biasimo, ma in questo momento dobbiamo focalizzarci su come uscire da questa miniera.

11 marzo[]

Il nuovo cunicolo sta diventando sempre più profondo, ma immagino non serva a niente se rimangono ancora molti detriti in quello principale. Comunque, ci portano ancora cibo e gas per le lampade, quindi credo che staremo bene. Burt faceva avanti e indietro per la galleria quando ha trovato degli strani solchi nel muro. Penso che li abbia fatti Chas, perché si sta veramente annoiando, quaggiù. Almeno, nessuno di noi era troppo preoccupato. Spero che le nostre famiglie stiano bene.

12 marzo[]

È il nostro quarto giorno quaggiù e siamo stufi. Non ci siamo parlati molto, a dirla tutta, quindi ci sentiamo anche piuttosto soli. Se non altro ho un diario per raccogliere i miei pensieri - poveri Chas e Burt che non hanno nulla con cui passare il tempo. In realtà, credo che Chas lo stia passando creando questi solchi nel muro, ma non ne sono sicuro perché non gliel'ho mai visto fare. Ce ne sono più di quattro, quindi di sicuro non indicano il numero dei giorni in cui siamo incastrati qui. E non so neanche cosa stia usando per farli perché sono molto grandi e regolari. Forse usa un coltello.

13 marzo[]

Abbiamo iniziato a sentire dei suoni, quindi credo che stiano facendo rapidi progressi con gli scavi. Nessuno di noi si aspettava di sentire qualcosa, perché siamo piuttosto in profondità, nella cava - almeno a 100 metri, credo. Mi son davvero spaventato quando sono iniziati i rumori, perché avrei giurato che venissero da sotto di noi. Burt e Chase mi hanno detto che ero ridicolo, che era tutto nella mia testa. Accidenti, non so che pesci pigliare. Nessun messaggio dai soccorritori, solo cibo. Spero che usciremo presto di qui; ci sentiamo molto soli ed è davvero buio, quaggiù.

14 marzo[]

Ancora niente, dai soccorritori. È un peccato perché le loro note ci tenevano sani di mente. Il povero Burt rifiuta di mangiare; Chas lo sta forzando ad assaggiare qualcosa. Non abbiamo proprio bisogno che Burt muoia perché, onestamente, in questa galleria si inizia già a sentire un cattivo odore. Penso che venga dal nostro sudore e dal nostro piscio, eppure c'è anche puzza di bruciato. Magari proviene dalle nostre feci. Sempre più solchi compaiono nei muri - Chas deve davvero smetterla perché sinceramente mi sta facendo uscire fuori di testa.

15 marzo[]

Finalmente i soccorritori ci hanno scritto, ma sono ancora cattive notizie: per tirarci fuori hanno provato a scavare un cunicolo di 23 metri per entrare in quello principale, che però è ancora ostruito dalle rocce. Gli abbiamo risposto con il tubo di ferro che stavamo bene, quando onestamente non è così. Burt si rifiuta di mangiare e Chas mi sta davvero spaventando. Oggi l'ho visto vicino a quei solchi mentre ci passava il dito sopra. Si è girato e mi ha chiesto da dove diavolo fossero sbucati. Gli ho detto che credevo fossero opera sua. Non so cosa stia succedendo lassù ma spero veramente che si sbrighino. Hanno detto che ci avrebbero messo solo un paio di giorni, ma siamo qui da almeno una settimana e francamente vogliamo solo portare il culo fuori da qui. Burt dice che i minatori rimasti intrappolati nelle miniere vengono messi sul giornale - mi domando se in questo momento sono famoso.

16 marzo[]

Quei rumori sono ricominciati, e stavolta tutti e tre possiamo dire senza ombra di dubbio che vengono da sotto di noi. Non abbiamo mangiato perché eravamo terrorizzati. Ci sono ancora più solchi sul muro e Burt ha iniziato a urlare a Chas di smetterla, ma non credo che lui c'entri qualcosa. Sono troppo spaventato per scrivere altro, oggi, ma non voglio dormire: quei segni vengono fatti sicuramente di notte. Penso che rimarrò sveglio.

17 marzo[]

Son rimasto alzato tutta la notte. Mi aspettavo che fosse buio pesto ma c'era un debole, ma davvero debolissimo bagliore che veniva dal fondo della galleria. Non credo sarei riuscito a dormire neanche se avessi provato. Ora dovrebbe essere giorno, ma lo so soltanto perché ci hanno portato la colazione. Notte e dì non significano praticamente nulla, quaggiù.

18 marzo[]

Ho dormito tutta la notte. Penso che dormire sia meglio che vedere quel debole luccichio. Tra l'altro, oggi è stato un bel giorno. I soccorritori ci hanno comunicato che sperano di farci uscire entro domani. Siamo tutti eccitati perché il cunicolo dovrebbe essere abbastanza in profondità nella miniera per non preoccuparsi dei detriti. Continuiamo a non parlarci molto, ma almeno stiamo mangiando un po' di più e i rumori sono cessati. Ci sono anche meno solchi nel muro, quindi Burt non è troppo arrabbiato con Chas, per quanto non sia colpa sua.

19 marzo[]

oggi è stato terribile. ci hanno detto che non sarebbero riusciti a collegare i due cunicoli perché era troppo pericoloso. In più Burt mi ha detto che un minatore aveva scarabocchiato sulla nota che avrebbero cancellato il salvataggio. smetteranno anche di mandarci il cibo e il gas. Chas non è neanche riuscito a piangere, mi ha solo fissato come se fosse colpa mia. voglio tornare a casa, voglio vedere la mia famiglia e invece no, moriremo in questa oscurità. Non voglio dormire, stanotte, non che conti qualcosa

20 marzo[]

Mine1

il debole bagliore è tornato, durante la notte, permettendomi di rileggere la nota di ieri. è uscito fuori che Burt mi ha mentito e che stanno ancora cercando di salvarci. gli ho dato un calcio e sono impazzito. penso di avergli urlato contro. penso anche di avergli dato un pugno in faccia perché ha iniziato a sanguinare e chiedeva scusa. penso di aver picchiato anche Chas. Ho chiesto loro perché mi hanno mentito e mi hanno solo lanciato sguardi tristi. quando è sceso il nostro cibo, ho preso il mio e mi sono allontanato da loro lungo la galleria. non l'abbiamo mai esplorata granché quindi è stato strano - c'erano un sacco di quei solchi, sul muro, e sembrava che il terreno tremasse. c'è anche un cunicolo di cui non sapevo nulla, ma che porta ancora più giù. è fatto molto grossolanamente. Odio ancora Burt e Chase ma perlomeno so che sopravvivremo.

21 marzo[]

Li sto lasciando perché stanno cercando di rubarmi il cibo. Non so perché siano incazzati con me. forse per il mio diario. forse è perché si sentono veramente soli. ma a me piace stare solo, questo buio è una bella cosa. Sono andato verso il cunicolo di cui ho parlato ieri - scende per circa 30 metri. Sono entrato in questa stanza larga, ora. questa è la mia casa e la mia tomba, ma è okay perché ci sono veramente tanti diamanti in questa cava. come mai nessuno sia sceso qui, non lo so, ma è molto bello qui. una tomba adatta, immagino.

21 mar[]

non sono diamanti sono creature viventi che non ho mai visto prima ma semplicemente si muovono attraverso il muro lasciandovi larghe scalanature e producendo forti rumori mentre si muovono non ho mai visto queste cose prima ma vedo che due di loro salgono e scendono per il cunicolo da cui sono entrato come faccio a uscirne vivo

21 mar[]

riescono a vedermi e sono piuttosto grandi io posso nascondermi qui ma non per molto. stanno tutti risalendo il cunicolo e ho sentito delle urla e credo abbiano ucciso chas e burt. bene. Ho provato a parlarci ma continuano a muoversi e a muoversi. Ho dimenticato che mi stavo nascondendo, ma ora, caro diario, non è più importante. infatti non sono cattivi, se hanno ucciso Chas e Burt: è una cosa buona. forse mi salveranno anche o mi uccideranno. forse è meglio se mi uccidono quindi ora sto attirando la loro attenzione.

credo che uno di loro si sia complimentato con te, diario. uno di loro mi ha detto bel libro, lo so. sta venendo qui per vederci n~-~~-~--

Aggiunta[]

Il diario si conclude con una linea pasticciata sul margine del foglio. Nonostante il manoscritto ci dica qualcosa in più sulla scomparsa di Ashland Parr, rimangono alcune questioni irrisolte. Per esempio, perché quei minatori sono entrati in quel cunicolo, tanto per iniziare? Esso non compare su nessuna mappa e non era stato commissionato dalle Miniere di Bonaria. Inoltre, gli altri due minatori, Charles Reuss (Chas) e Albert Frey (Burt) sono stati salvati il 22 marzo alle 11:00 di notte. Non ricordano di aver visto Ashland Parr mentre erano intrappolati lì sotto, e non ricordano di aver sentito strani rumori o aver visto insoliti solchi. Entrambi gli uomini hanno lasciato la miniera in buone condizioni di salute e di spirito. Qui troverete solo il resoconto degli eventi riportati nel diario.

Il cunicolo fu sigillato il 7 Maggio, e non è più stato riaperto. Si sa così poco sulla galleria in cui sarebbe sceso Ashland Parr. Qualsiasi altra informazione sarebbe molto apprezzata, perché francamente non saprei da dove iniziare con queste.

Fonte inglese

Advertisement