Creepypasta Italia Wiki
Advertisement
Creepypasta Italia Wiki

AIUTAMI.

Cominci a notare questa parola durante la tua routine quotidiana, che spunta fra gli annunci pubblicitari, o scritta nelle cabine del telefono vicino ai ponti; Posti normali. Solo una parola che sembra catturarti lo sguardo.

Poi comincia ad apparire all'improvviso: le prime sette lettere che peschi giocando a Scarabeo, il primo cucchiaio di pasta a forma di alfabeto, anche come titolo di quegli stupidi messaggi di spam inviati da estranei. Ne leggi un paio, ma finiscono tutti per pubblicizzare le solite vecchie pillole, e le solite false promesse.

Ora sei al punto in cui ogni cosa che leggi ha quella parola stampata sopra: programmi televisivi sottotitolati, titoli di libri, dischi, biglietti dell'autobus, menù, ogni cosa. Distrae, distrae davvero molto; è così difficile concentrarsi quando hai quella parola che ti si insinua in testa dalla coda dell'occhio, quando la tastiera non è più qwerty, ma aiutamiaiutamiaiutami.

Questo delirio sta raggiungendo il livello critico. Chi ha bisogno di aiuto? Chi ti manda questi messaggi? Perché a te? Come puoi aiutare qualcuno che neppure conosci?

Stai cercando di scrivere una mail ad un amico. È molto difficile. Le lettere continuano a mischiarsi, e tu aggiungi delle scuse al testo, in caso ciò che hai appena scritto si sia ingarbugliato. Finalmente premi "Invio".



Più tardi, ti svegli.



Sei in ospedale. Il tuo amico è seduto di fianco a te. Ti dice "Ero così preoccupato quando mi hai mandato quella mail... Diceva AIUTAMI AIUTAMI AIUTAMI AIUTAMI, andava avanti all'infinito. Sono venuto da te e ti ho trovato sul pavimento. Ti hanno dovuto operare, e sai cos' hanno trovato? Un secondo cervello. Piccolo, ma completamente formato, che cresceva nella tua testa. Stava bloccando un'arteria, dicono che sei fortunato ad essere ancora vivo."



Ma tu non stai più nemmeno ascoltando il tuo amico. Stai fissando il cartello con le istruzioni di evacuazione in caso di incendio di fianco al tuo letto. E non dice proprio nulla riguardo ad un incendio.



Dice: FINALMENTE, COMINCIAVA A FARSI AFFOLLATO, LÀ DENTRO.

Advertisement